Anita Mui - My Heart Is that Eternal Rose

Scritto da Elisa Provera. Postato in CANTOPOP E CINEMA

My Heart Is that Eternal RoseCorreva l’anno 1988 quando Patrick Tam girò la sua ultima fatica (dovremo aspettare quasi 20 anni per After This Our Exile). Un action-mélo a basso budget, una storia d’amore piuttosto convenzionale - la bella contesa tra l’eroe romantico, l’impacciato giovanotto e il boss cattivo. Cosa rende questo film tanto speciale?

Annabel Lau - Once Upon a Rainbow

Scritto da Matteo Di Giulio. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Once Upon a RainbowAnno di grazia 1982. La New Wave ha già fatto i suoi danni ed è ancora tempo di televisione. Dalla fucina della TVB approdano al cinema tanti nuovi talenti, alcuni dei quali dalla vita (e dalla fama) breve.

Ekin Cheng - Young and Dangerous

Scritto da Matteo Di Giulio. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Young and DangerousNel 1996, quando nessuno se lo aspetta, Andrew Lau, outsider di lusso, piazza un colpo da K.O. grazie al successo di Young and Dangerous. Per la colonna sonora il regista affida al protagonista, il carismatico e ancora poco noto Ekin Cheng, il tema portante.

Riparte la rubrica dedicata al cantopop, per scoprire le colonne sonore, le popstar e le canzoni che hanno contribuito a rendere grande il cinema di Hong Kong.

Jacky Cheung

Scritto da Franco Torelli. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Jacky CheungJacky Cheung Hok Yau viene a contatto per la prima volta con l'industria musicale di Hong Kong nel 1984, vincendo un concorso di canto che cerca nuovi talenti. Nonostante i suoi primi album ottengano un successo medio, la sua prima hit a portarlo in vetta alle classifiche è Mui Teen Ngoi Nay Doh Yut Seh (Amandoti sempre di più ogni giorno), rilasciata soltanto nel 1991. Da allora tocca il cielo con un dito, diventando la popolarissima star che conosciamo.

Andy Lau

Scritto da Franco Torelli. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Andy LauAndy Lau Tak-wah nasce in una famiglia poverissima il 27 Settembre 1961. Dopo aver affrontato un'infanzia difficile viene reclutato giovanissimo nella cosiddetta Accademia della TVB, dove imparerà recitazione e arti marziali. Non molto dopo il suo debutto come attore, con Boat People (1982), decide di coltivare la sua passione per il canto registrando il primo album nel 1985.

Faye Wong

Scritto da Franco Torelli. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Faye WongNata l'8 agosto 1969 a Pechino, Faye Wong Fei si trasferisce con la famiglia a Hong Kong nel 1987. Arrivata in un luogo profondamente diverso dalla città natale, viene per la prima volta a contatto con nuovi stili musicali di stampo più occidentale. Sollecitata dal maestro di canto Tai See Chong, partecipa a una selezione che le permetterà di stringere un contratto con la Cinepoly (sussidiaria della Polygram) sotto lo pseudonimo di Shirley Wong Ching Man. Ne nasce un personaggio studiato per rispondere alla moda del momento (dettata da artisti quali Anita Mui e Sandy Lam), capace di accattivarsi una buona fetta del pubblico locale con ballate tipicamente cantopop.

Altri articoli...

Joomla SEF URLs by Artio