Sally Yeh

Scritto da Franco Torelli. Postato in CANTOPOP E CINEMA

Sally YehSally Yeh nasce il 30 Settembre 1961 a Taipei, ma si trasferisce con la famiglia pochi anni dopo a Victoria, in Canada, dove avviene la sua formazione culturale e artistica. Tornata a Taiwan nel '79 riesce a ottenere rapidamente dei ruoli come attrice in alcuni film, iniziando a registrare parallelamente degli album in mandarino contenenti cover di canzoni folk sotto una casa discografica sconosciuta. Infatti il primo album professionale viene rilasciato nel 1984, dopo essersi trasferita ad Hong Kong avendo ottenuto numerosi consensi come cantante fissa nei film cui prendeva parte.

Il rapporto con la società occidentale con cui è cresciuta ha contribuito molto al successo, data la possibilità di presentare al pubblico hongkonghese uno stile musicale più moderno rispetto al normale cantopop. Ciononostante non sembra mai prevalere sugli altri colossi del cantopop quali Anita Mui durante gli '80 e Faye Wong nei '90, registrando comunque un successo considerevole e soprattutto stabile durante i suoi venticinque anni di contributo all'industria discografica di Hong Kong, nonostante le iniziali preoccupazioni circa le scarse vendite registrate poco dopo il suo ritiro definitivo dal cinema nei primi anni novanta. Infatti, dopo essersi presa una lunga pausa di quattro anni, Sally Yeh, quasi quarantatreenne, sembra guadagnare ancora un rilevante successo in una società principalmente basata sugli idoli adolescenziali.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla SEF URLs by Artio