"You can leave Hong Kong, but it will never leave you."

Chasing Girls

Chasing GirlsDopo aver rincorso a New York decine e decine di gonne locali, lo scapolone trentenne Robert si vede imporre dalla madre un aut aut: per compiacere l'orgoglio del defunto padre deve infatti tornare a Hong Kong e trovare in men che non si dica una brava mogliettina cinese capace di metterlo in riga. Aiutato dal cugino Ko, goffo e imbranato, anche lui in cerca dell'anima gemella, Robert prima flirta con una famosa attrice, stella della televisione e del cinema, e poi ne provoca la gelosia frequentando una cameriera intraprendente e molto meno ingenua del previsto.
In Chasing Girls tornano tutti i tormentoni della Cinema City e delle sue commedie a cavallo tra anni settanta e ottanta, specie quelle con Michael Hui: all'inizio è un semplice (e confusionario) susseguirsi di sketches, tanto per portare in scena i personaggi; solo di seguito si dipana linearmente la storia vera propria (e infatti i coprotagonisti vengono sostituiti in fretta o addirittura scompaiono). Karl Maka - trova anche un divertente modo per auto-citarsi nei titoli di testa - elegge la comicità furbetta di Dean Shek a elemento portante e al tempo stesso destabilizzante, secondo il classico contrappasso dell'imbroglione imbrogliato (ma alla fine contento). Scatenate la prima parte - dove grazie all'ingenuità di un giovanissimo Eric Tsang il finto latin lover sciorina il suo repertorio di trucchi - e la coda epilettica, anche eccessivamente fracassona, che prima di citare Il laureato mette in mostra un il lungo inseguimento insistito trasformato in autoscontro. Come sempre non mancano guest star illustri della scuderia (Raymond Wong, Sammo Hung), belle donne, ironia spicciola, sorrisi e ammiccamenti giovanili (che sanno tanto di satira di costume), argomenti frivoli e confezione che sembra più curata - la colonna sonora intrusiva e la fotografia solare nascondono più di un difetto di montaggio e sceneggiatura - di quanto non sia in realtà. Il grande successo fa sì che Chasing Girls diventi prototipo e modello da imitare, primo di un vero e proprio sotto-filone a base di corteggiamenti e scorrettezze, ripreso e omaggiato più volte, anche a distanza di un paio di decenni.

Hong Kong, 1981
Regia: Karl Maka
Soggetto / Sceneggiatura: Raymond Wong
Cast: Dean Shek, Eric Tsang, Nancy Lau, Flora Cheung, Hui Ying Ying

Free Joomla templates by L.THEME