"You can leave Hong Kong, but it will never leave you."

Single Blog

Single BlogSingle Blog è la risposta hongkonghese al successo della famosa serie Sex and the City: tre protagoniste raccontano senza tabù l'evoluzione della loro vita sessuale. Due di loro (Rain Li e Monie Tung) sono inizialmente ingenue e si lasciano trasportare dai ragazzi, mentre la terza (Jo Kuk, in un ruolo opposto a quelli della sua filmografia) è molto disinibita e si diverte a mettere gli uomini in imbarazzo.

Lee Biu-cheung, alla seconda esperienza come regista, crea una pellicola interessante per alcuni aspetti, e superficiale per altri. Gli stati d'animo sono protagonisti, ed è curioso seguire il modo in cui le ragazze affrontano sconfitte o nuove opportunità, da scappatelle con altri ragazzi, a rapporti a tre, a storie con uomini ricchi, fino ad abbracciare relazioni saffiche. Gli uomini hanno solo una parte marginale nel film, e vengono dipinti attraverso cliché: finiscono sulla graticola Derek Tsang e il modello Raymond Wong Ho-ying.
Single Blog è un piacevole intrattenimento, per entrare nella psicologia femminile senza prendersi troppo sul serio. Come la controparte americana, il mondo è visto attraverso gli occhi di donne decise a giocare con la sessualità e a sperimentare; gli uomini sono invece la caricatura dei ragazzi che si dichiarano innamorati, quando in realtà vogliono prendere in giro di nascosto... senza riuscirci.
Notevole il fatto che il regista riesca a smarcarsi dall'atmosfera morale di tante commedie hongkonghesi, riprendendo abbastanza esplicitamente le scene di sesso. Scene caricaturali sono la spiegazione di Jo Kuk su come accarezzare un uomo, e l'onnipresenza della «villosa» bambola gonfiabile maschile nell'appartamento delle ragazze.

Hong Kong, 2007
Regia: Lee Biu-cheung
Soggetto / Sceneggiatura: Fung Chi-Keung
Cast: Rain Li, Jo Kuk, Monie Tung, Derek Tsang, Raymond Wong Ho-yin

Free Joomla templates by L.THEME