"You can leave Hong Kong, but it will never leave you."

Troublesome Night 10

Troublesome Night 10In vacanza premio sull'isola di Cheung Chau - vista l'annata finanziariamente positiva - un gruppo di dipendenti e il loro capo soggiornano in uno strano, economicissimo, albergo. Il boss intavola una storia d'amore volante con una bellissima donna, gli altri, visibilmente annoiati dalla tranquillità del posto, cercano di ingannare il tempo tra scherzi e lazzi. Ma il villaggio è infestato e, una volta tornati a casa, i nostri dovranno affrontare le conseguenze dei loro comportamenti superficiali e avventati. L'immarcescibile Troublesome Night - la saga horror che non vuole saperne di morire -, arrivata contro ogni pronostico al decimo appuntamento, è e rimarrà a lungo il più clamoroso caso di eccesso di proliferazione seriale applicato alla produzione cinematografica. Da quando poi è passata nelle mani del produttore Takkie Yeung (associato all'inventore del progetto, Nam Yin) e sotto l'egida della sua B&S Film Creation Works House, compagnia dedita al low budget in digitale, la serie ha visto una netta riduzione di qualità e costi: attori sempre meno noti (qui cede anche l'aficionado Simon Loui; le guest star con un minimo appeal sono specchietti per le allodole dal minutaggio ridotto); location impoverite (Cheung Chau, l'isola dei suicidi, al posto di Hong Kong); contorno tecnico al risparmio (fotografia sciatta, musiche riciclate, nessun effetto speciale). Il tutto giustifica, in termini di mero bilancio, la sopravvivenza nella giungla del mercato dell'home video, per cui ormai questi film sono pensati e realizzati. Peggio ancora, la tendenza a normalizzare - è una necessità, non una scelta - le atmosfere, praticamente private di brividi e colpi a sensazione, con l'accumulo di dialoghi inutili e con il rallentamento indotto dei copioni con massicce, inopportune incursioni nella quotidianità più noiosa e convenzionale.

Hong Kong, 2001
Regia: Yuen Chi Keung
Soggetto / Sceneggiatura: Lam Wa Fan, Hon Yiu Ting
Cast: Wayne Lai, Sherming Yiu, Tong Ka Fai, Grace Lam, Helena Law

Free Joomla templates by L.THEME