himalayan viagra price cialis 5 mg cpr 28 viagra bei jungen leuten le viagra en gel cialis young adults buy prednisone 20mg viagra body weight relaxante muscular viagra

"You can leave Hong Kong, but it will never leave you."

[Nickelodeon] 13° Udineincontri Cinema: Far East Film

Molte novità si affacciano al definitivamente consacrato Far East Film Festival, rispecchiate prontamente dal bel catalogo. Carta più lussuosa, articoli bilingue italiano/inglese, ma soprattutto la gradita apertura ad altri paesi dell'estremo oriente, dalla Corea del Sud alla Cina, da Singapore a Taiwan.
In tutto 53 film presentati (con comunque la predominanza di hongkonghesi, complessivamente una trentina), naturalmente ordinati con i credits e il commento. Interessanti ed attesissime le retrospettive sui primi film (commedie e gongfupian) di John Woo e quella su Maxu Weibang che proponeva i suoi primi film degli anni '30 fino a quelli relativamente più recenti. Tra le novità citazione per Anna Magdalena di Hai Chung Man, Ballistic Kiss di Donnie Yen, City of Glass di Mabel Cheung, Expect the Unexpected di Patrick Yau, A Hero Never Dies di Johnnie To e The Storm Riders di Andrew Lau.
Dopo il solito benvenuto di Derek Elley, si passa alla parte redazionale con un'interessante disanima sul cinema della Corea del Sud di Hanna Lee e un più stringato esame del cinema di Singapore contemporaneo di Mary Lee (con accluso un profilo del regista Glen Goei). Non possono mancare un articolo sul cinema taiwanese di Julian Baum e una testimonianza di Peter Loher su quello cinese, con un'intervista alla regista Li Hong, al suo primo lungometraggio con Tutor. Si prosegue con una fondamentale sezione che racchiude più articoli sulla figura di Ma-Xu Weibang, dall'esame dei due Midnight Son ai profili storici e critici del regista. Non manca un esame degli sviluppi del cinema di Hong Kong che si inabissa verso la crisi ad opera di Richard James Havis, una divertente confessione del collezionista e critico Paul Fonoroff e un profilo della star John Woo. Per chiudere le interviste a Francis Ng e al solito Woo, senza escludere i profili delle star presenti durante il festival (per Hong Kong c'erano Ada Choi, Lau Ching-wan, Francis Ng, Anthony Wong e Donnie Yen).
Naturalmente da avere!

Numero: 81 / 82
Periodo: Aprile 1999
Autori: AA.VV. (a cura di Derek Elley)
Lingua: Italiano / Inglese
Formato: Spillato
Foto: B/N / Colore
Pagine: 138
Prezzo: L. 10.000

Free Joomla templates by L.THEME